I Tre Miracoli dell’Estate Comasca 2013


Gardens of Lake Como iPad LandscapeQuest’estate a Como ci sono stati tre “miracoli”, come ha detto Piercesare Bordoli, presidente dell’associazione Famiglia Comasca:

la riapertura (sebbene temporanea) di un tratto della passeggiata a lungolago, dopo la lunga chiusura dovuta ai lavori in corso per le paratie anti-esondazione, il restauro dello storico piroscafo Patria, e la riqualificazione dell’arena del Teatro Sociale, l’area sul retro del teatro in precedenza adibita a parcheggio.

Piccoli passi nella direzione di una città che ha davvero cura per i turisti e i propri cittadini?

Speriamo… nel mio piccolo – e con le dovute proporzioni, dato che i tre “miracoli” hanno coinvolto diversi enti pubblici e privati, e milioni di Euro – mi auguro che il nuovo aggiornamento dell’app dedicata ai giardini del Lago di Como sia un altro passo in tale direzione.

Un’app bella e aggiornata sulle ville-giardino del Lago di Como, non può che essere un altro buon biglietto da visita per invogliare i turisti a passare piacevoli giornate in questo magico territorio.

Si tratta di un aggiornamento principalmente tecnico.
L’app ora include grafica in alta risoluzione per lo schermo Retina degli iPad di 3a e 4a generazione, supporta lo schermo da 4 pollici dell’iPhone 5, e infine supporta l’orientamento orizzontale.

Anche la condivisione tramite Facebook e Twitter dei giardini preferiti è stata migliorata, utilizzando le API native presenti nelle versioni 5 e 6 di iOS.

L’app è più veloce e responsiva, le animazioni a scorrimento più piacevoli, e l’aspetto generale leggermente migliorato.

Gli appassionati di Apple sanno bene che a breve verrà rilasciato iOS 7, col quale l’app è già compatibile dal punto di vista del design, grazie allo stile “flat” dell’interfaccia e ai colori consistenti.

Curiosi del nuovo aggiornamento?
Scaricate l’app Giardini del Lago di Como – ramo occidentale dall’App Store!

, ,

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)